TAROCCO PIEMONTESE


Tarocco Piemontese

Questo mazzo di Tarocchi, composto da 78 carte, costituisce il "Tarocco Piemontese". 

Il Tarocco Piemontese è un tipo di mazzo di Tarocchi di origine italiana: è il più comune set di Tarocchi in Italia, molto più comune del Bolognese o del Siciliano. 

I più comuni giochi di Tarocchi piemontesi sono Scarto, Mitigati, Chiamare il Re e Partita che si svolgono a Pinerolo ed a Torino.

Questo schema di coperta derivava dai Tarocchi di Marsiglia ma è stato reso reversibile per il gioco moderno. 

Come già accennato, consiste di 78 carte: un seme di briscola di 22 carte, numerate da 0 a 21, e quattro semi di spade da 14 carte (vanga), manganelli (bastoni), tazze (coppe) e monete (denari). Ogni seme ha un re (re), regina (donna), cavaliere (cavallo) e jack (senza etichetta), carte numerate da 2 a 10, e una carta non numerata con un simbolo di seme elaborato che funge da 1. 

Le carte hanno indici in numeri arabi moderni (per trionfi, coppe e monete) o numeri romani (per spade e manganelli). 

L'ordine dei trionfi, nella maggior parte dei giochi giocati con questo pacchetto, è: 
- L'Angelo "l'Angelo" 
- Il Mondo "il Mondo" 
- Il Sole "il Sole" 
- La Luna "la Luna"
- La Stella "le Stelle" 
- La Torre "la Torre"
- Il Diavolo "il Diavolo"
- La Temperanza "la Temperenza"
- La Morte "la Morte"
- L'Impiccato "l'Appeso"
- La Forza "la Forza"
- La Ruota della fortuna "Rota di fortuna"
- L'Eremita "l'Eremita"
- La Giustizia "la Giustizia" 
- Il Carro "il Carro" 
- Gli Amanti "gli Amanti" 
- Il Papa "il Papa" 
- L'Imperatore "l'Imperatore" 
- L'Imperatrice "l'Imperatrice" 
- La Papessa "la Papessa" 
- Il Bagat "il Bagatto" 
- Il Matto "il Matto" 

COME SI UTILIZZA LA CARTA DE "IL MATTO"?
Si gioca nella maniera classica: non può battere nulla, ma può sempre essere giocato a un trucco, sollevando il possessore dall'obbligo di seguire l'esempio. 

L'ordine delle carte in spade e manganelli è re, regina, cavaliere, jack.

L'ordine delle carte in coppe e monete è re, regina, cavaliere, jack. 

Questo mazzo non è correlato al mazzo Piemontese "non tarocco" che utilizza cuori, diamanti, spade e mazze con semi francesi. Pertanto, le loro carte non sono intercambiabili. 

Questo mazzo di carte è stato stampato dalla Dal Negro, Treviso.

Il costo è di 10 Euro.   

Vedere anche gli altri prodotto in vendita.

Nessun commento:

Posta un commento